La Fondazione Cesare Pavese al Salone del Libro di Torino

Sarà Cesare Pavese con la Fondazione a lui dedicata uno dei protagonisti della nuova edizione del Salone del Libro di Torino. Giovedi 10 maggio alle 18.30, nello Spazio incontri della kermesse torinese, Valter Barberis, Giulia Boringhieri, Gian Arturo Ferrari, Michele Luzzatto e Alberto Sinigaglia, presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Cesare Pavese, affronteranno uno degli aspetti più importanti ma meno ricordati dell’attività dello scrittore delle Langhe: il Pavese editore, il promotore di libri, lo stimolatore di autori, l’inventore e direttore di collane come appunto la Collana Viola della quale ricorrono i settant’anni, il grande lavoratore. Insomma un Pavese forte, coraggioso, indefesso lavoratore, tutto diverso da quell’immagine di “poeta” triste, sfortunato in amore, suicida.

La Collana viola, collezione di studi religiosi, etnologici e psicologici inventata e diretta da Cesare Pavese, fu rivoluzionaria e fondamentale nell’editoria italiana. Per info: info@fondazionecesarepavese.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *