Si avvicina il 2° Rally Storico “Il Grappolo”

Non si ferma il lavoro al San Damiano Rally Club. La data del 26 e 27 agosto è ormai alle porte e tutto si concentra nella verifica degli ultimi dettagli mentre l’elenco iscritti si arricchisce di nuovi protagonisti.
La gara promossa dal dinamico team astigiano nella sua seconda edizione cambia la fisionomia stagionale e passa dal freddo e dalla neve di Dicembre ad un temperatura decisamente più mite del fine agosto. Si preannuncia un appuntamento molto interessante valido per il “Michelin Cup” per la parte rallistica mentre per la Regolarità Sport sarà interessante scoprire il vincitore dell’appuntamento valido per il “North West Regolarity Cup”.Il Rally Storico “Il Grappolo” assegna per il secondo anno  il memorial “ Ippolito Lo Iacono” che andrà al vincitore del 3° Raggruppamento Gruppo Tc2, Periodo I classe fino a 1.1150 centimetri cubici, per intenderci la categoria delle Fiat 127
Come tradizione il percorso, che ricalca a grandi linee quello dello scorso anno, è ricavato nel cuore astigiano delle Colline Alfieri con le prove di Celle Enomondo (Asti Global), Agliano (Bfm e Tecno) e Ferrere (Meg).Si comincia venerdì 26 quando San Damiano D’Asti si sveglierà con il rombo dei motori delle vetture che saranno impegnate nelle verifiche tecniche e sportive concluse le quali sarà possibile effettuare un ultimo test con lo shake down allestito fra le frazioni San Luigi e Ripalba nel territorio di San Damiano.
La cerimonia di partenza alle ore 19 sarà seguita dall’apericena offerto dal San Damiano Rally Club a tutti gli equipaggi mentre le vetture saranno parcheggiate riordino notturno . I Riordini e i Parchi assistenza durante la gara saranno organizzati rispettivamente a Mombercelli e San Damiano mentre l’arrivo e la premiazione nuovamente nella bella cittadina astigiana poco dopo le 19. Interessante anche il montepremi grazie alla collaborazione con importanti aziende fra le quali : Hrx , Noberasco , Pasta Ray e Ribota.
Nella prima edizione del “Grappolo Storico” la vittoria andò ad Emanuele Franco e Luca Pieri all’esordio sulla Subaru Legacy. Nella Regolarità Sport il successo ha premiato la coppia De Faveri e Blotto a bordo della Peugeot 205. Tutte le news su www.sandiamianorally.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.