Arrestato a Nizza Monferrato pizzaiolo per detenzione di droga

SEQUESTRONella notte di giovedì 9 ottobre, i carabinieri di Nizza Monferrato hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Lucio Orefice, pizzaiolo 22enne residente a Bistagno (Al).

Durante un servizio di controllo al territorio, organizzato allo scopo di contrastare il fenomeno delle spaccio di stupefacenti, soprattutto negli ambienti giovanili, nel transitare per le vie del centro di Nizza Monferrato, i carabinieri hanno notato una autovettura in sosta a bordo della quale vi era il giovane, decidendo quindi di fermarsi per sottoporlo a controllo.

Il ragazzo, alla vista delle uniformi, ha palesato un certo nervosismo, subito notato dai militari che a quel punto hanno di perquisirlo, rinvenendo all’interno del giubbotto del pizzaiolo, una busta in plastica, all’interno della quale vi era 1 etto di marijuana, già suddiviso in mono dosi pronte per essere rivendute ed uno spinello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *