La neo direttrice del Cern Fabiola Gianotti è attesa ad Isola d’Asti

(da Wikipedia) Fabiola-GianottiE’ di origini astigiane, precisamente di Isola d’Asti, Fabiola Gianotti, la nuova direttrice generale del Cern, Centro europeo di ricerca nucleare, il più prestigioso laboratorio di fisica delle particelle. La prima donna a ricoprire un così importante riconoscimento, che entrerà ufficialmente a sviluppare nel gennaio del 2016.

Gli isolani ricordano bene papà Agostino, nato e cresciuto a ‘cascina della Chiappa’. “Aveva già una bella testa suo padre – raccontano – Era andato in Sicilia a scoprire il petrolio”.In effetti pare proprio che il padre della scienziata, ingegnere minerario, abbia condotto importanti trivellazioni in Sicilia dove ha conosciuto la moglie.

Nonostante che la professoressa sia nata a Roma, viva e lavori a Ginevra, nessuno, di recente, l’abbia vista in paese, ora tutti desidererebbero incontrarla. E così scrive il sindaco Fabrizio Pace: “Siamo veramente tutti orgogliosi di lei. Le abbiamo indirizzato un telegramma di congratulazioni. A nome di tutti la inviteremo ad Isola, dove, penso, il Consiglio le conferirà la cittadinanza onoraria. La sua vita rappresenta un gran bell’esempio per tutti, giovani in particolare: con lo studio, la passione e il sacrificio si possono fare cose straordinarie”.
Con le sue ricerche ha contribuito a scoprire l’esistenza del basone di Higgs, la particella teorizzata da Peter Higgs, vincitore del premio Nobel, nel 2013, insieme a François Englert.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *