Provincia di Asti: 6 milioni di euro per la messa in sicurezza di ponti e viadotti

Paolo Lanfranco e Simone Nosenzo, rispettivamente presidente e consigliere con delega alla Viabilità della Provincia di Asti, commentano soddisfatti: “Parliamo della prima grande opera del 2022 e siamo felici che si tratti di un collegamento così significativo per il sud Astigiano. La Provincia di Asti per la messa in sicurezza di ponti e viadotti esistenti ha approvato un programma triennale (annualità 2021-2022-2023) dal valore complessivo di 6 milioni di euro. Di questi investimenti una quota rilevante, pari a circa 2,4 milioni di euro, è in programma per l’anno in corso”.

Il primo cittadino di Incisa Scapaccino, Matteo Massimelli, dichiara: “Sono diversi anni che, insieme alla Provincia di Asti, si cercano i fondi tramite la Regione Piemonte ed il Ministero per intervenire sul ponte, sia dal punto di vista estetico sia strutturale. Oggi che le nostre richieste hanno trovato riscontro sono molto contento. Ringrazio i tecnici e l’amministrazione provinciale, è sicuramente un intervento necessario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.