Rapina in villa fuori dal centro abitato di Casabianca

Auto carabinieriVenerdì 1 luglio, intorno alle ore 9.30, la Centrale Operativa dei carabinieri di Asti riceveva la segnalazione di una rapina consumata in frazione Casabianca 84 di Asti.

Sul posto pervenivano immediatamente le pattuglie più vicine ed il personale specializzato per l’esecuzione di un accurato sopralluogo.
Intorno alle ore 9, la proprietaria 35 enne della villa, nell’uscire in cortile, si era trovata di fronte 4 o 5 uomini travisati di cui uno armato di pistola, i quali dopo averla ricondotta in casa e fattisi indicare l’ubicazione della cassaforte, ne avevano razziato il contenuto sfondandola con dei picconi.

Dopo circa un quarto d’ora i rapinatori si erano dileguati facendo scattare un allarme antirapina.

Magro il bottino complessivo: un anello e 100 euro in contanti. Per fortuna, nel corso degli eventi le due donne non hanno subito alcuna violenza fisica.
Le indagini sono in corso a cura dei carabinieri di Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *