In Regione, intesa sul punto di primo intervento di Nizza

Ospedale-Nizza-Valle-BelboUna dichiarazione dell’assessore regionale Giorgio Ferrero e della consigliera regionale Angela Motta sulla sanità locale:

«L’intesa sul punto di primo intervento dell’ospedale di Nizza Monferrato, che resterà e verrà confermato anche quando sarà terminata ed operativa la nuova struttura del presidio sanitario della Valle Belbo, è un fatto di grande importanza per la popolazione e per chi come noi si è impegnato nella ricerca di questa soluzione.

L’accordo è il segno della volontà di questa amministrazione regionale e della maggioranza in Regione di tenere conto delle esigenze manifestate dai territori e dai cittadini e di salvaguardare servizi territoriali importanti. In questo senso va anche l’impegno a garantire le risorse per chiudere il cantiere dell’ospedale, nonostante la nota difficoltà finanziaria in cui versa l’ente.
I cittadini hanno bisogno di atti concreti come questo appena sancito da Regione e Asl.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *