Sul Romanico Monferrato gli ultimi incontri a Montechiaro e a Montiglio

ROMANICO MONFERRATODopo il successo del primo appuntamento “Tra Fede e Patrimonio – Il romanico come risorsa e la riscoperta delle Vie Francigene”, con Monsignor Vittorio Croce, Vicario Generale della Diocesi di Asti e Direttore della Gazzetta d’Asti, che si è svolto lo scorso lunedì 14 marzo, c’è grande attesa per il prossimo incontro di Romanico Monferrato che si terrà martedì 22 marzo, a Montechiaro d’Asti, alle ore 20.45, nella Sala Auna di via Petratti, sopra il cinema comunale.

Ospite dell’incontro, “Un viandante di oggi sulle strade di Romanico Monferrato”, sarà l’Architetto Marina Cappellino. Seguiranno gli interventi dell’Architetto Federica Emanuel e del giornalista Carlo Cerrato.
L’ultimo incontro di questo nuovo ciclo di appuntamenti sarà a Montiglio Monferrato, martedì 29 marzo, alle ore 16.00, nella Sala del Consiglio Comunale, dove verrà affrontato il tema “Dalla teoria al prodotto: come si confeziona un ‘pacchetto’ turistico” con professionisti del settore turistico operativi in agenzie di viaggio e tour operator.

A un “Un bianco mantello di chiese” aderiscono 22 Comuni, coordinati da Passerano Marmorito, oltre a GAL Basso Monferrato Astigiano e CNR IMAMOTER. Direttore del progetto, sostenuto dalla Compagnia di San Paolo, è l’architetto Federica Emanuel, coordinatore della comunicazione e della formazione il giornalista Carlo Cerrato, per la Fondazione Giovanni Goria.

L’obiettivo di Romanico Monferrato – Un bianco mantello di chiese, attraverso azioni di formazione e di comunicazione, è la valorizzazione dell’area dei Comuni aderenti, un’area, a nord ovest di Asti ricca di un patrimonio di beni artistici spesso dimenticati e sconosciuti ai non addetti ai lavori, ricca di potenzialità ancora da scoprire.
Info: segreteria@romanicomonferrato.it
Tel. 0141.231496

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *