598 mila euro per il piano neve della provincia di Asti

PIANO NEVELa giornata di lunedì 24 novembre è stata nodale per garantire lo spazzamento della neve durante l’inverno in provincia di Asti. L’obiettivo è stato raggiunto grazie a due delibere, approvate entrambe in giornata: una del consiglio provinciale, che ha accolto la proposta, formulata dai consiglieri Angela Quaglia, Cristiano Massaia e Fabio Carosso, di rimodulare il piano neve rendendolo economicamente “sostenibile”; l’altra della giunta regionale che, rispondendo ad una precisa richiesta delle Province piemontesi, quella di Asti in testa, ha vincolato a questo scopo una quota di contributi di cui è prevista l’erogazione nei prossimi giorni.

“È il primo risultato concreto – commenta il presidente Fabrizio Brignolo – della nuova amministrazione finalmente ‘politica’ della Provincia: appena insediati abbiamo infatti trovato una situazione in cui il Commissario aveva formalmente comunicato a tutti gli Enti che quest’inverno il servizio non sarebbe stato effettuato per mancanza di fondi”.

“Sono orgoglioso del fatto che è partita proprio da noi astigiani la proposta, poi fatta propria da tutta l’Unione delle Province Piemontesi, di vincolare alla neve i fondi che nei prossimi giorni dovranno essere trasferiti dalla Regione” ha spiegato il Presidente Brignolo. “Solo in questo modo, infatti, è possibile evitare che queste risorse finiscano nel calderone generale del debito ereditato dalle precedenti gestioni e sia effettivamente usato per la neve”.

“Ringrazio il vicepresidente Reschigna e tutta la Giunta Regionale, perché sono stati di parola e hanno anche resistito alle pressioni di chi proponeva destinazioni diverse dei fondi che avrebbe reso insostenibile la posizione per le province più piccole” ha aggiunto Brignolo.
L’importo destinato dalla Regione alla Provincia di Asti è di 597.889 euro, appena sufficiente a far fronte alla versione “ridotta” del piano neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *