Dendros: incontro sul gioco d’azzardo patologico

L’Associazione Dendros, all’interno dei festeggiamenti per il suo decennale, organizza, venerdì 21 novembre, alle ore 20.45 al Centro San Paolo di Canelli, in viale Italia 15, un incontro pubblico di sensibilizzazione e informazione dal titolo “A che gioco giochi” sul tema del gioco d’azzardo patologico, molto attuale e diffuso su cui vale la pena riflettere.

La conferenza prevede la presentazione da parte dell’associazione LIBERAdel loro dossier sul gioco d’azzardo che analizza gli aspetti sociali e politici, oltre al contributo degli operatori del Servizio Pubblico per le Dipendenze dell’ASL AT circa le implicazioni sulla salute delle persone coinvolte e delle loro famiglie.

Interverranno:

Anna Anselmi giovane ricercatrice dell’Associazione Libera su “Numeri, storie e giro d’affari criminali della terza impresa italiana”

Daniela Ciriotti psicoterapeuta del Servizio Dipendenze dell’Asl At su “L’evoluzione del gioco d’azzardo patologico: connessioni tra l’aspetto sociale, della salute e del funzionamento cognitivo.”

Inoltre Federica, giovane del gruppo dei presidio Giovani dell’associazione Libera, porterà il suo contributo circa la testimonianza di lavoro nelle scuole fatto lo scorso anno ad Asti sul gioco d’azzardo.

Seguirà dibattito.

Gli stimoli saranno molto trasversali, dai meccanismi che ci stimolano al gioco agli interessi mafiosi che sostengono questo tipo di “economia”, agli interventi proposti da Libera nelle scuole.  In vendita il Dossier di Libera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *