Il 38° Campeggio di Roccaverano sarà presentato, domenica 19 marzo, ad Asti

Sarà presentata domenica 19 marzo, al palazzo della Provincia di piazza Alfieri, alle 15, la 38^ edizione del Campeggio di Roccaverano, un’occasione per trascorrere un pomeriggio in allegria.

A tutti i ragazzi sarà distribuita la merenda, mentre i genitori potranno gustare la famosa Robiola di Roccaverano offerta dalla Pro-loco e dal Comune di Roccaverano. Saranno inoltre distribuiti alcuni gadget messi a disposizione dagli sponsor: Banca di Asti-Cassa di Risparmio, Barbero dolciumi, Centrale del Latte di Asti e Alessandria, Trevisan dolciumi.

Nella sala gremita da giornalisti e fotografi, il Presidente della Provincia di Asti Marco Gabusi, il Consigliere delegato alle Politiche Giovanili Mario Vespa, il Vice Presidente della CRAT-Banca di Asti Maurizio Rasero, il tenore Enrico Iviglia, le Presidenti della cooperativa “Esserci” Mirella Tagliaro e dell’Associazione “Informalmente” Loredana Esposito, hanno presentato, venerdì 10 marzo, le attività del Campeggio di Roccaverano, struttura di proprietà della Provincia di Asti.

“La 38^ edizione del Campeggio di Roccaverano – dichiara Marco Gabusi, Presidente della Provincia, esprime eccellenza e unicità per il territorio astigiano. E’ un’iniziativa seguita dagli uffici provinciali a 360 gradi da Paola Caldera e Salvatore Bramato e solo facendo così si è raggiunto questo livello qualitativo. I genitori potranno avere informazioni sull’iscrizione, modalità, costi, scontistica, e qualsiasi altra informazione sulle attività del Campeggio, mentre i bambini potranno viverle”.

Il Vicepresidente della Banca di Asti Maurizio Rasero, oltre a ricordare il suo passato come assessore alle Politiche giovanili, ha ribadito che la CRAT-Banca di Asti crede da sempre in questa iniziativa rivolta ai più giovani.

“La Sala verrà suddivisa in tante aree – dice il Consigliere delegato provinciale Mario Vespa – ciascuna dedicata a uno dei laboratori specifici, gestiti dai vari coordinatori: dallo sport, alla musica abbinata al musical, dalle riprese video e fotografia al bricolage e falegnameria, passando per la cucina. Novità di quest’anno le settimane con i seguenti laboratori di: Giochiamo al Circo, Natura & Avventura, Arco/Bici/Cavallo e Non solo compiti”.

Mario Vespa porta la sua esperienza, non solo da amministratore ma anche da genitore.
Le presidenti della cooperativa “Esserci” Mirella Tagliaro e Loredana Esposito dell’Associazione “Informalmente”, che gestiscono la struttura, hanno ricordato che l’estate scorsa sono stati ben 350 i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 17 anni che hanno partecipato al Campeggio scegliendo diversi turni. “Un vero successo – ha sottolineato Tagliaro – che vorremmo replicare anche quest’anno”.

Grazie all’impegno del tenore Iviglia, realizzatore delle scenografie, nel salone consiliare, domenica 19 marzo, si potranno avere le postazioni coloratissime per tutti i laboratori. “E’ un lavoro dietro le quinte che mi permette di esprimere la mia creatività e professionalità a favore di un evento dedicato ai giovani che vivranno questa esperienza quale momento di crescita” dice il tenore Enrico Iviglia.

Da sx: il Vice Presidente della CRAT-Banca di Asti Maurizio Rasero, il Vice Presidente Associazione “Informalmente” Francesco Lenzo, il Consigliere delegato alle Politiche Giovanili Mario Vespa, il Presidente della Provincia di Asti Marco Gabusi, il tenore Enrico Iviglia, le Presidenti della cooperativa “Esserci” Mirella Tagliaro e dell’Associazione “Informalmente” Loredana Esposito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *