“Corretta-Mente connessi” incontro con la pedagogista Licia Coppo, in biblioteca, a Canelli

La Biblioteca G. Monticone di Canelli propone, venerdì 27 ottobre 2017, alle ore 20,30, ad educatori, insegnanti, genitori, nonni e ragazzi dagli 11 anni in poi, un prezioso incontro con la pedagogista, formatrice dell’Associazione Kaloi e counselor dott.ssa Licia Coppo, sull’uso positivo e consapevole dei media.

Sostiene l’incontro l’Istituto Comprensivo di Canelli, particolarmente attento e sensibile ai temi trattati.

Il tema, quanto mai attuale, ha sicuramente sollecitato riflessioni e dubbi in molti genitori che sovente si saranno trovati ad affermare: “Mio figlio vive col cellulare in mano!”, “Quando gli dico di spegnere la play diventa isterico!”, “Non volevo prenderle il cellulare così presto, ma lo avevano tutti!”, “Io di tutti questi social non capisco nulla!”, “Mio figlio ha preso una nota a scuola perchè usava il cellulare!”…

Di fronte a queste difficoltà, potersi confrontare con un’esperta di processi formativi, con altri genitori e con i giovani, è un’importante occasione per tutelare le nuove generazioni di nativi digitali dai potenziali rischi presenti nel web (pornografia, cyberbullismo, violazioni della privacy, pedofilia, sexting, dipendenza da internet) e per aumentare la consapevolezza di adulti che accettano fino in fondo la sfida dell’essere genitori e/o educatori.

Tra la scelta di demonizzare e vietare le nuove tecnologie e quella opposta di far finta che i problemi non esistano, si vuole promuovere la strada della conoscenza dei fenomeni, del dialogo educativo, delle regole condivise, dell’uso intelligente, attento e critico di smartphone, web e Nuovi Media.

Ad ulteriore arricchimento della serata ci sarà anche il contributo dell’avvocato Sara Coppo, per illustrare il tema della privacy e le conseguenze legali in cui può incorrere chi si muove scorrettamente nel web. L’incontro alternerà momenti di riflessione a spazi di dibattito e lavoro attivo a piccoli gruppi.

“Corretta-Mente connessi” è il primo di due incontri, rivolti a genitori di figli di fasce d’età diverse, del ciclo di appuntamenti formativi proposti dalla Biblioteca G. Monticone, avente per titolo “Diventare Genitori con la G Maiuscola”.

Gli incontri si terranno nella Biblioteca G. Monticone. L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *