Il sindaco Gabusi e l’assessore Gandolfo in Germania per attirare turisti sul territorio Unesco

FischerIl sindaco di Canelli Marco Gabusi e l’assessore Paolo Gandolfo in Germania per stipulare un importante accordo di collaborazione con il gruppo Fischer, tra i maggiori tour operator tedeschi, per attirare turisti a Canelli.

E’ la missione che il sindaco Marco Gabusi e l’assessore, e vicesindaco, Paolo Gandolfo hanno compiuto lunedì e martedì scorso a Hochdorf, città nei pressi di Biberach capoluogo di uno dei 35 land che compongono lo stato federato del Baden-Wurttenberg.

Ad attenderli Joerg Fischer, a capo con la sorella Anja dell’omonimo gruppo di tour operator, tra i più importanti della Repubblica Federale Tedesca.

«Con loro abbiamo discusso di come avviare una nuova politica turistica canellese e, più ad ampio raggio, di un territorio allargato che può contare eccellenze di prim’ordine: il riconoscimento a Patrimonio dell’Unesco, le “cattedrali sotterranee”, l’enologia, la gastronomia, la storia, la cultura, le tradizioni e un paesaggio di incantevoli bellezze» spiega il sindaco Gabusi.

Esperienza che la famiglia Fischer ha già attuato, con successo, in Toscana, in un piccolo borgo di 4 mila abitanti divenuto, in pochi anni, meta di migliaia di turisti.

I primi contatti con il gruppo tedesco erano stati avviati da Giovanni Vassallo che aveva incontrato Joerg Fischer a Berlino in occasione della fiera internazionale del turismo. Il presidente del gruppo di operatori turistici di alta fascia (del network fanno parte una decina di tour operator europei) era stato a Canelli in primavera, rimanendo impressionato dalle ricchezze e dal valore del territorio.

«A settembre i Fischer saranno nuovamente a Canelli per concretizzare il progetto» aggiunge Gandolfo.
Intanto, un primo risultato è già stato raggiunto. La Fischer CTN ha già contattato due importanti strutture ricettive locali da inserire nel catalogo 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *