Successo di “AmbienTIAMO Canelli” mercatino del baratto per studenti

Tra le attività della 18^ edizione di “Crearleggendo” è stata apprezzata anche l’iniziativa “AmbienTIAMO Canelli” nata dalla collaborazione tra Comune di Canelli, Istituto Comprensivo e l’Associazione Kallipolis che si occupa di formazione ambientale su incarico della ditta G.A.I.A. spa.

Si è trattato di un mercatino del baratto nel quale i bambini e i ragazzi hanno potuto consegnare giocattoli e libri in buono stato, ma non più utilizzati, in cambio di ‘stelline’ che ne quantificavano il valore; per mezzo di queste ultime hanno potuto poi scegliere altri oggetti già rimessi al mercatino.

“L’iniziativa aveva l’obiettivo di far riflettere i bambini su quanto sia importante ridurre la produzione di rifiuti e su come, il mercatino del baratto, possa essere una risposta a questa necessità.

Siamo rimasti soddisfatti di quanto organizzato con l’Associazione Kallipolis e dell’entusiasta partecipazione di oltre 300 bambini che, accompagnati dalle insegnanti e dai genitori, hanno dato corpo a un mercatino di oltre 2000 oggetti che diversamente sarebbero diventati rifiuti.

Replicheremo sicuramente l’iniziativa, ma non solo: il progetto “AmbienTIAMO Canelli” prevede anche corsi specifici sulla raccolta differenziata che verranno attivati nelle scuole canellesi a partire dal prossimo anno scolastico”, afferma l’assessore all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione Angelica Corino.

“E’ fondamentale partire dall’educazione dei più piccoli per tentare di completare il percorso, intrapreso diversi anni fa, volto a migliorare la qualità dell’ambiente nella nostra città” conclude il Sindaco Gabusi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *