A Costigliole d’Asti forum scientifico dedicato alla flavescenza dorata

Sul problema della flavescenza dorata, malattia che colpisce i vigneti del Piemonte trasmessa attraverso l’insetto vettore Scafoideus Titanus, si svolgerà, giovedì 26 marzo, a partire dalle ore 9, nel teatro comunale di Costigliole d’Asti, in via Roma 31, un forum scientifico, organizzato dall’assessorato all’agricoltura della Regione Piemonte per approfondire aspetti scientifici, biologici e tecnici relativi alla vite e al rapporto con questa malattia. L’organizzazione è della Regione Piemonte insieme al Comune di Costigliole d’Asti, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e della Banca Alpi Marittime. Apriranno l’incontro il Sindaco di Costigliole d’Asti, Giovanni Borriero, il Vicepresidente della Fondazione CRC, Antonio Degiacomi, e l’ Assessore per l’Agricoltura della Regione Piemonte, Giorgio Ferrero.

Seguiranno numerosi interventi da parte di eminenti ricercatori e di tecnici di diversi settori che svilupperanno i loro approfondimenti partendo da come rafforzare la pianta di fronte all’attacco del fitoplasma: “La vite può tollerare il Fitoplasma?”. L’allestimento di questo studio vede protagonisti Paola Gotta e Chiara Morone del Settore Fitosanitario della Regione Piemonte in collaborazione con Cristina Marzachì dell’Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante – CNR di Torino e di Andrea Schubert dell’Università di Torino, Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari – ULF Colture Arboree. Dopo la registrazione dei partecipanti, sono previste due sessioni di lavoro, con pausa pranzo e conclusioni intorno alle ore 16.30.

Info: Tel. 0141.962211

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *