Terzo convegno in ricordo di Paolo De Benedetti

Lunedì 11 novembre, alle ore 11, al Polo Universitario Uni-Astiss “Rita Levi Montalcini” di Asti, in piazza Fabrizio De Andrè, si terrà la  presentazione del terzo convegno dedicato alla memoria del biblista e teologo astigiano Paolo De Benedetti “Io, Dio e il Creato”, organizzato dal Polo Universitario Uni-Astiss e dalla Biblioteca Astense Giorgio Faletti. Saranno presenti la sorella Maria De Benedetti e rappresentanti delle Autorità, teologi cristiani, come il Priore di Bose Luciano Manicardi; Piero Stefani, biblista e membro del Comitato scientifico di Biblia; Brunetto Salvarani, direttore di QOL; Vito Mancuso, teologo e scrittore. Pensatori del mondo laico, come Maurizio Scordino, sociologo e giornalista; Franco Correggia, naturalista e saggista; Alberto Cavaglion, dell’università di Firenze; Lorenzo Bagnacani, ambientalista; per il pensiero ebraico, Massimo Giuliani, docente del pensiero ebraico; Bruno Segre, Storico, Ricercatore Operatore culturale; la d.ssa Elsa Bianco per il pensiero buddhista, e molti altri.

Il professore De Benedetti è stato tra i primi cattolici ad affrontare con serietà e competenza questo delicato tema teologico, spostando lo sguardo da una visione antropocentrica a tutte le creature sia del mondo animale che vegetale. Il titolo di questo convegno è stato motivato dal titolo della conferenza che De Benedetti tenne a Reggio Emilia per il convegno ‎ “ In ascolto del Creato” del 26-27 febbraio 2005‎: il titolo della sua conferenza era “ Io, Dio e il creato”.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *