Nuova pista ciclabile in valle Belbo

Nuova pista cicliabile in valle BelboDecisioni chiare e precise sono state prese dai sindaci della valle Belbo cuneese, riuniti nel municipio di Cossano Belbo per discutere di progetti unitari utili al settore ricettivo, turistico e ambientale. All’incontro erano presenti i primi cittadini di Bosia, Bossolasco, Camerana, Castino, Cossano, Mombarcaro, Monesiglio, Rocchetta, San Benedetto Belbo e Serravalle Langhe.

Il principale progetto di cui si è parlato ha riportato alla luce la vecchia idea di realizzare una pista ciclabile tra Bosia e Santo Stefano Belbo, ampliandola con altri percorsi che s’incrociano in valle per arrivare ad avere una vasta rete di attività outdoor. «Per fare questo», spiega il sindaco cossanese, Mauro Noè, «sarà necessario condividere strategie collettive per attingere finanziamenti dai Bandi su sentieristica e piste ciclabili».

Anche gli amministratori degli altri Comuni della valle non presenti all’incontro hanno dato la propria disponibilità all’iniziativa. «Il prossimo passo», aggiunge Noè, «sarà quello d’incontrare i funzionari regionali per capire quali canali seguire, partecipando ai Tavoli tecnici di altri progetti che sfiorano la valle Belbo, per una sinergia d’intenti che produca risultati utili e, soprattutto, effettivamente realizzabili».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *