Sventato furto di 21 quintali di cavi di rame della linea elettrica

Nella serata di mercoledì 15 luglio, durante i servizi di controllo del territorio, i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Villanova d’Asti notavano una persona in un campo, la quale alla vista dei militari si dava a precipitosa fuga in mezzo ad un’estesa coltivazione di mais. Il sopralluogo permetteva di rinvenire 21 quintali di cavi di rame già sguainati, risultati rubati dalla linea elettrica ivi esistente che era stata tranciata.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *