1° Rally Day Il Grappolo–Trofeo delle Merende, a San Damiano d’Asti

san-damiano-dastiIl 1° Rally Day Il Grappolo–Trofeo delle Merende è alle porte e i bolidi torneranno a rombare a San Damiano d’Asti dall’8 al 10 dicembre.

Il Grappolo è un rally che tra il 1982 e il 1998 seppe ritagliarsi uno spazio importante nel panorama sportivo regionale. La gara riparte quest’anno, organizzata come sempre dal San Damiano Rally Club (che negli anni di assenza del rally si è tenuto in allenamento organizzando il formula challenge San Damiano Motor Event) e si svolgerà con la formula Rally Day. La corsa sarà anche valida per il Trofeo delle Merende 2016, iniziativa benefica che promuove l’associazione “Io vinco nella ricerca” che sostiene la ricerca sulla fibrosi cistica. A San Damiano d’Asti, come vuole la tradizione del Trofeo tutti gli iscritti al Merende gareggeranno con ben evidenti sulla livrea i colori dell’associazione benefica.

La giornata festiva dell’Immacolata sarà l’occasione per iniziare a vivere il clima della gara. In serata gli appassionati e gli amici del Trofeo delle Merende si ritroveranno, come tradizione, per la cena di gala all’Asd Carolina di Frazione Gorzano a San Damiano d’Asti: una bella serata di aggregazione, divertimento e beneficenza.

Come sempre gli amici del Trofeo delle Merende porteranno in alto i colori dell’associazione “Io vinco nella ricerca” e devolveranno il ricavato alla ricerca sulla fibrosi cistica.

A partire dalla mattinata di venerdì 9 dicembre a San Damiano si svolgeranno le verifiche e i piloti partecipanti saranno impegnati anche nello shakedown Bardahl Vaglierano con le auto da gara e nelle ricognizioni del percorso con auto di serie. Nel pomeriggio si accenderanno i motori per la cerimonia di partenza dalla centralissima piazza Libertà di San Damiano.

Sabato 10 dicembre, la gara partirà al mattino e vedrà i piloti affrontare le due prove speciali “storiche”: quella O.M.C. Celle Enomondo e quella Peletto Ronchesio, anche se in entrambe le prove speciali sono stati introdotti alcuni tratti mai usati negli anni scorsi. Le prove verranno ripetute tre volte per un totale di 40 chilometri di tratti cronometrati. Dopo ogni giro rientro a San Damiano per riordini e parchi assistenza. L’arrivo finale è previsto all’imbrunire con la cerimonia di premiazione sulla pedana allestita in pizza Libertà, di fronte al Municipio di San Damiano d’Asti. E non è finita: conclusa la parte agonistica il Grappolo si sposta al Mangia bevi balla di Maretto per la Festa del rally e del Trofeo delle Merende. Un apericena in compagnia e allegria per commentare la corsa e la stagione e per iniziare a pensare al 2017.
Info: www.sandamianorallyclub.it.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *