Benedizione e brindisi degli sfilanti di Canelli al Palio

Nel cortile della parrocchia Sacro Cuore di Canelli, sabato 17 settembre, alle ore 19, dopo la celebrazione della santa Messa, si svolgerà la benedizione solenne dei figuranti del corteo storico che domenica 18 settembre rappresenterà Canelli al Palio di Asti.

Insieme al parroco, padre Pinuccio Demarchis, parteciperanno i gruppi degli sfilanti e dei tamburini di Canelli, il fantino Alessandro Colombati (detto ‘Veleno’), i componenti del direttivo Palio con il presidente Giancarlo Benedetti e il vice Michele Mazzeo, il cavallo (targato ‘958’).
Alla benedizione augurale seguirà un brindisi ed un buffet, aperto a tutti, offerto dalla Pro Loco Città di Canelli.

Lunedì mattina, 12 settembre, al sindaco di Asti è arrivata la notizia secondo cui alla gara del Palio potranno partecipare solamente i cavalli mezzo sangue (cavalli da passeggiata) e non più i puro sangue.

Sappiamo, per ora, del grande fermento che la notizia ha recato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *