Concerto all’ospedale Massaia di Asti per far conoscere le associazioni di volontariato

Avo-Associazione Volontari Ospedalieri, Progetto Itaca e Progetto Vita, associazioni astigiane che prestano la loro opera all’Ospedale Cardinal Massaia di Asti, organizzano, con il sostegno del CSVAA, “Liga ma non solo”, un concerto con la Jug’s band e Fabrizio Caraffa, domenica 31 maggio, alle 17, al piano -1 dell’Ospedale. Musiche e testi di Fabrizio Caraffa con arrangiamenti di Beppe Lombardi.

“Sono tante le associazioni che giornalmente supportano i pazienti nell’Ospedale – ci spiega Aldo Genta, presidente dell’Associazione Progetto Itaca – riteniamo sia importante che la cittadinanza le conosca, per questo abbiamo pensato ad un momento di intrattenimento con cui dare visibilità alle nostre attività, raccogliere fondi e, perché no, attirare nuovi volontari”.

Durante l’intervallo, alle 17:45, breve intervento delle associazioni. Conosciamole un po’ meglio: l’AVO, opera nei reparti di degenza, pronto soccorso e nei punti di accoglienza di Oculistica, Chirurgia vascolare e Endocrinologia dell’Ospedale e nella Casa di Riposo Città di Asti portando conforto, aiuto e compagnia agli ammalati soli. Progetto Itaca opera nel delicato campo della Salute Mentale, realizza attività e progetti con lo scopo di aiutare le persone che soffrono di disturbi dell’umore, dell’ansia e dell’alimentazione ad affrontare in modo corretto ed appropriato la malattia. Progetto Vita, operativa in tema oncologico, offre assistenza e sostegno morale e psicologico agli ammalati di tumore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *