L’Alta Langa protagonista del progetto Erasmus+

Il territorio dell’Unione Montana Alta Langa sarà protagonista del programma europeo Erasmus+ dedicato ai giovani.
Venerdì 22 febbraio, dalle ore 9 alle 13, nella sala del Consiglio comunale di Cortemilia, si terrà la presentazione del progetto europeo Enhancing capacities of youth policy makers across Europe (rafforzare le competenze dei giovani quali attori politici d’Europa), di cui l’Unione Montana Alta Langa è capofila con quattro partner: la Camera di commercio di Heraklion (Creta), la Federazione dei Comuni della regione di Murcia (Spagna), il Centro di formazione dei Comuni di Larnaca (Cipro) e l’Associazione italiana Euro-Net. 

Il progetto avrà una durata di due anni e vedrà protagonista la popolazione giovane dell’Alta Langa attraverso le associazioni, le attività e le scuole che, in collaborazione con i colleghi degli altri paesi europei, si metteranno alla prova per progettare il futuro del proprio territorio.
«I ragazzi saranno gli attori principali», dice il presidente dell’Unione Montana Alta Langa e sindaco di Cortemilia, Roberto Bodrito, «per portare all’attenzione delle Amministrazioni locali punti di vista e priorità, al fine di migliorare le competenze e diventare più consapevoli del proprio futuro e del territorio d’appartenenza, in un processo partecipativo e condiviso».

Il progetto programmerà scambi tra i paesi coinvolti, corsi di formazione on-line e sui territori, attività di animazione e progettazione, che permetteranno di migliorare competenze, capacità di confrontarsi e, non ultima, la conoscenza della lingua inglese.
Erasmus+ rientra nel processo di progettazione condivisa che i paesi dell’Alta Langa stanno affrontando per arrivare alla definizione della Strategia di sviluppo prevista dall’iniziativa Area Interna Valle Bormida e i ragazzi saranno una parte fondamentale per assicurare il buon esito e la continuità di tutti i progetti avviati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *