Appuntamenti

PROVINCIA DI ASTI

I PICNIC AL CASTELLO DI CALOSSO DANNO IL VIA AL PROGETTO “CALOSSO C’E’”

Il Comune di Calosso si fa promotore del progetto “CALOSSO C’E’”, manifestazione istituita con Delibera di Giunta Comunale n° 31 dello scorso 18 giugno, finalizzata alla promozione del territorio e delle sue eccellenze. L’iniziativa, che prevede la realizzazione di eventi enogastronomici in alternanza ad eventi culturali con lo scopo di attrarre flussi turistici sia locali che regionali e nazionali, ha fra i suoi obbiettivi quello di offrire un prodotto turistico di qualità, con l’intento di far conoscere e riscoprire i nostri borghi, le nostre colline, i vigneti, la riserva naturale di Paludo, le cantine dei produttori di Calosso, i crotin ed infine i nostri paesaggi che dal 2014 godono del riconoscimento UNESCO come “Patrimonio mondiale dell’umanità”. 

Il progetto “CALOSSO C’E’”, trova la sua location principale nel parco del Castello di Calosso e prevede un vasto calendario di appuntamenti che avranno inizio a partire dal giorno 5 luglio e termineranno il giorno 23 agosto. L’iniziativa sarà realizzata in stretta sinergia con alcune delle associazioni locali che da anni operano sul nostro territorio e che ne promuovono le sue peculiarità: l’Associazione Crota ‘d Calos e la Pro Loco di Calosso.

Si inizia quindi domenica 5 luglio con i picnic nel parco del castello: a partire dalle ore 12 ai partecipanti verrà consegnata la borsa con le specialità dei ristoranti di Calosso, con il menu (15 euro a persona) del ristorante prescelto, al quale si deve telefonare per la prenotazione entro venerdì 3 luglio; i vini dei produttori calossesi si potranno gustare acquistando il calice. Nel parco del castello è previsto un pomeriggio di animazione per tutti a cura di Marco Pasquero, ma sarà anche l’occasione per visitare il centro storico che accoglierà bancarelle di artigianato e prodotti tipici, i famosi e suggestivi crutin, le mostre nella biblioteca e nella sala comunale, oltre alla visita guidata all’interno del castello e la visita con degustazione alle cantine del paese. In caso di maltempo, il picnic è previsto nei locali del teatro comunale e della sala polifunzionale. Info: tel. 0141.853126 – 349.8797639.

Questo evento estivo, pone in particolare risalto la collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione “Crota ‘d Calos”, nei fatti un sodalizio ventennale, in quanto entrambe sono promotrici degli stessi obiettivi e finalità a favore del turismo calossese, e dal 1999 collaborano per l’organizzazione della ormai conosciuta “Fiera del Rapulè”. L’Associazione infatti persegue, come dalle origini, la finalità di promuovere il turismo locale, inteso come strumento di valorizzazione dei luoghi, dell’ambiente, delle tipicità, delle peculiarità intrinseche alla vocazione storico-enoica del nostro paese, con l’obiettivo di valorizzare le risorse turistiche ed enogastronomiche di cui Calosso è ricco, date le bellezze naturali e paesaggistiche che ne caratterizzano il territorio e la fiorente produzione vitivinicola di nicchia.I