8xmille

Conferenza Episcopale Italiana

SERVIZIO PER LA PROMOZIONE DEL SOSTEGNO  ECONOMICO ALLA CHIESA CATTOLICA 

L’8xmille al centro della campagna di comunicazione 2024 della Conferenza Episcopale Italiana

Una firma che fa bene anche al nostro territorio

Tra le finalità dell’8xmille a favore della Chiesa Cattolica, oltre al sostentamento del clero e di apostolato, si annoverano le opere di carità. Nell’ambito della carità locale, alle opportunità derivanti dai tanti progetti promossi dalle diocesi nel solo 2023 troviamo progetti a favore di famiglie disagiate e persone economicamente fragili, precari e disoccupati (53 milioni di euro), di anziani (oltre 4 milioni di euro), di persone senza fissa dimora (13 milioni di euro), di persone portatrici di handicap (quasi 3 milioni di euro), di formazione e prevenzione per bambini e ragazzi a rischio devianza (oltre 2 milioni di euro), di sostegno e liberazione per chi è vittima di tratta, usura o dipendenze patologiche (circa 3 milioni e mezzo di euro) e molto altro.

Oppure volgendo lo sguardo all’estero e alle tragedie umanitarie nel mondo come non ricordare lo stanziamento per le popolazioni turche e siriane colpite dal terremoto o per l’emergenza ucraina (in totale 1 milione di euro), per l’emergenza alluvione in Emilia Romagna (1 milione di euro) o l’emergenza in Marocco (300 mila euro).

L’8xmille fornisce, dunque, carburante ad una macchina della carità immensa a beneficio di tutti, non solo dei cattolici, e dove tanti, ogni giorno, trovano porte aperte e speranza restituita grazie a questo strumento di democrazia fiscale davvero straordinario. Ogni anno infatti la Chiesa si affida alla libertà e alla corresponsabilità dei contribuenti per rinnovare la firma che si trasforma in mezzi per la realizzazione di opere.

DALL’8XMILLE UN SOSTEGNO ALL’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CARITAS – CANELLI SOLIDALE 
Contributo 8×1000 assegnato: € 18.000,00

L’Associazione Canelli Solidale OdV è un’associazione di volontariato fondata nel 2014 nella Diocesi  di Acqui, iscritta al RUNTS , che fa riferimento alla Caritas interparrocchiale di Canelli ed alla Caritas diocesana.

L’attività principale svolta dall’associazione, nel senso dell’impegno economico e temporale, resta l’accoglienza, intesa a favorire l’integrazione, la conoscenza e lo “stare bene insieme”.

Il dormitorio, che è aperto tutto l’anno, a parte una breve chiusura verso fine luglio, per effettuare piccole manutenzioni, pulizie generali e sanificazioni, è un luogo di accoglienza temporanea, per coloro che non dispongono di una soluzione alloggiativa autonoma e per i lavoratori stagionali durante il periodo della vendemmia o della spollonatura o altri lavori in campo agricolo.

Il Centro dispone di n. 25 posti ed è aperto dalle 18,30 alle ore 8,30 ed è gestito dai nostri preziosi volontari, in collaborazione con gli operatori della Coop. Crescere Insieme Onlus, che fornisce all’Associazione Caneli Solidale un significativo supporto anche in altri ambiti, per esempio quello burocratico.

Un altro importante settore dell’attività associativa, gestito interamente dai volontari, è il recupero delle eccedenze alimentari presso alcuni supermercati della zona, che permette, insieme agli alimenti donati o acquistati grazie alle donazioni, di effettuare una distribuzione di un pacco settimanale ad oltre 60 famiglie della città, raggiungendo oltre 180 persone circa.

Anche la mensa serale, aperta per una buona parte dell’anno e rivolta agli ospiti del centro, è gestita dai volontari per 3 giorni alla settimana; i volontari stessi, con il supporto di una cuoca professionale, cucinano il cibo al Centro San Paolo e lo trasportano nella saletta del Centro di Accoglienza, dove viene consumato dagli ospiti del dormitorio e da alcune altre persone in stato di necessità.

L’Associazione Canelli Solidale gestisce ormai da quasi due anni, anche il Centro di Ascolto, che rappresenta il punto di accesso ai servizi di Canelli Solidale. Gli operatori accolgono l’utenza presso lo sportello di Piazza Gioberti, aperto 2 giorni alla settimana, per uno o più colloqui al fine di ascoltare e orientare la persona, in condizioni di disagio economico o fisico, proponendo percorsi di recupero dell’autonomia.

Secondo i casi, vengono anche proposti aiuti concreti attraverso i servizi del territorio (il CdA costituisce un nodo della rete dei servizi, istituzionali e del Terzo Settore) e dell’associazione stessa, come la fornitura del pacco alimentare, o il supporto economico, secondo il regolamento che l’associazione ha elaborato.ù

Come sempre grazie ai volontari e a tutti coloro che sostengono con la presenza generosa, spontanea e gratuita e tutti coloro che contribuiscono attraverso offerte piccole o grandi.

L’associazione svolge abitualmente attività di sostegno alimentare ed economico a famiglie in difficoltà, attività di prima accoglienza mediante la gestione di un dormitorio e di due alloggi destinati alla seconda accoglienza ed un servizio mensa rivolto agli ospiti del Centro di Accoglienza che, in particolari periodi dell’anno o per particolari esigenze, viene incrementato significativamente.

L’erogazione del finanziamento richiesto ha consentito di svolgere, nel periodo oggetto di copertura del contributo (dal 1 giugno 2022 al 31 maggio 2023) le attività che fanno parte dei progetti rivolti all’accoglienza ed all’emergenza casa da un lato, al sostegno alimentare ed al sostegno economico, per le famiglie in difficoltà seguite dalla nostra associazione.

“Questi tre progetti specifici fanno ovviamente parte dell’ambito ordinario delle attività associative, come sopra dettagliate. Stiamo inoltre ospitando una mamma ucraina con la sua bimba, rifugiate di guerra; la piccola frequenta la scuola (classe 2 scuola primaria), attività che rientra nell’ambito del progetto di accoglienza.

Queste sono le attività che costituiscono i tre progetti principali, oggetti del contributo 8×1000:

Sostegno alimentare

  • servizio mensa per ospiti del Centro di Accoglienza (dal 25/06/2023 al 19/07/2023, dal 29/04/2024 al 31/05/2024);
  • servizio mensa vendemmiatori (dal 29/08 al 10/10/2023);
  • servizio distribuzione di pacchi alimentari a 62 nuclei famigliari (il dato è relativo al 31 maggio 2024), dal 1/06/2023 al 31/05/2024;Attività di accoglienza
  • apertura del Centro di Accoglienza (dal 1/06 al 31/07/2023; dal 22/08 al 31/10/2023; dal 11/11/2023 al 31/05/2024);
  • accoglienza rifugiate ucraine e nigeriane;Sostegno economico a persone in difficoltà (dal 1/06/2023 al 31/05/2024).

Piano finanziario consuntivo
(delle attività facenti parte dei due progetti generali oggetto di contributo)

Importo

Contributo 8×1000 assegnato

18.000,00

Fondi in possesso del destinatario

23.524,20

Totale

41.524,20

Rendiconto consuntivo (delle attività facenti parte dei tre progetti generali oggetto di contributo)

Voci di spesa

Importi

Servizio mensa di solidarietà ed interventi di sostegno alimentare

7.581,62

(acquisto generi alimentari per integrazione alle borse alimentari della distribuzione settimanale; mensa giornaliera per gli ospiti del Centro Accoglienza; mensa vendemmiatori; servizio recupero alimenti)
Servizio accoglienza

11.286,94

Oneri per interventi di manutenzione ed acquisto materiali di consumo (prodotti per igiene personale e degli ambienti, sanificazioni, acquisto medicinali, …). Sono comprese le utenze nella misura massima del 10% del contributo concesso (€ 1.800 ca.)
Erogazioni liberali a sostegno di famiglie in difficoltà

4.655,64

Contributi economici vari per spese condominiali, utenze, rate affitto, spese assistenza minori, versate a famiglie assistite.

Totale

23.524,20

COME FIRMARE – DESTINAZIONE 8xMILLE

Un piccolo gesto, una grande missione. Non è una tassa, e a te non costa nulla. Con la tua firma per l’8xmille alla Chiesa cattolica potrai offrire formazione scolastica ai bambini, dare assistenza ad anziani e disabili, assicurare accoglienza ai più  deboli, sostenere progetti di reinserimento lavorativo, e molto altro ancora. Firmare è molto semplice, utilizzando il modello 730, il modello Redditi o il modello CU e seguendo le seguenti istruzioni: https://www.8xmille.it/come-firmare/I social 8xmille:

https://www.8xmille.it/ –
https://www.facebook.com/8xmille.it

https://www.youtube.com/8xmille
https://www.instagram.com/8xmilleit

28/06/2024